Sinossi

Ritmo incalzante, dirompente, dinamismo, energia,
potenza, magnetismo, entusiasmante. Sono le
caratteristiche principali di Disko-tech, un racconto
sensoriale la cui unica vera protagonista è la musica.
Greta, una giovane intraprendente, e le sue amiche
Samantha e Nicole, sono in vacanza a Taipei. Durante
una normale serata in discoteca si ritrovano ad
assistere ad una retata della polizia. All’inizio sono
spaventate e disorientate ma il giorno seguente sembra
già tutto alle spalle, è sembrato loro di esser in un
film d’azione. Giunte in aeroporto per ritornare in
Italia, ascoltano per caso la telefonata di un uomo,
David, presente anche lui la sera precedente in
discoteca. Samantha lo nota subito per la sua bellezza
e si avvicina per presentarsi. Greta, invece, è molto
più attratta da altro: l’uomo sta riportando in Italia
un paio di cuffie per niente comuni. La ragazza così,
presa dall’adrenalina della sera precedente, e
supportata dall’amica Samantha, ruba in modo scaltro il
paio di cuffie, sostituendolo all’interno della
custodia, con un altro paio. Nicole, è contrariata ma
si trova costretta ad aiutare le due folli amiche.
David, distratto al cellulare, non si accorge di nulla.
Greta, non immagina neanche lontanamente in quali guai
quel furto la metterà. La sua vita e quella delle
persone a lei care è seriamente a rischio. Giunte in
Italia, le amiche si trovano ad affrontare una serie di
vicissitudini che le unirà ancora di più. Greta,
inoltre, sarà costretta a chiedere aiuto all’amico DJ,
Marco, di cui è segretamente innamorata, da sempre.
Greta, incredula di quanto quel paio di cuffie siano
ricercate, decide di testarle. Solo in quell’istante si
rende conto della potenza di ciò che ha tra le mani. Le
fa provare immediatamente anche alle amiche, sembrano
tutte esterrefatte da quella acustica ipnotica e
ammaliante a cui non riescono più a rinunciare, proprio
come non si riesce a fare a meno di una droga. Dopo
tanti inseguimenti e varie peripezie, chi l’avrà vinta?
David riuscirà a rimpossessarsi delle sue cuffie? Greta
e le sue amiche, invece, riusciranno ad uscirne sane e
salve?